Home / Malattie / Assistenza minori e anziani. Servizio civile, 107 opportunità con Confcooperative Toscana. Come fare domanda

Assistenza minori e anziani. Servizio civile, 107 opportunità con Confcooperative Toscana. Come fare domanda

107 giovani tra i 18 e i 29 anni entreranno nel mondo della cooperazione grazie ai progetti di servizio civile regionale attivati da Confcooperative Toscana. Il bando promosso dalla Regione Toscana, nell’ambito del progetto GiovaniSì – POR FSE 2014-2020, è aperto fino al 7 giugno e prevede 17 progetti in diversi settori, dall’assistenza  ai minori in nidi d’infanzia e scuola d’infanzia ad attività di animazione con ragazzi fino all’assistenza a persone anziane e disabili, servizi di sportello del sistema Confcooperative e nelle cooperative e consorzi aderenti e attività degli ambulatori della Misericordia di Firenze e di trasporto socio-sanitario e d’emergenza presso le sedi della Misericordia di Firenze. Possono partecipare i ragazzi regolarmente residenti e domiciliati in Toscana, anche per motivi di studio, non occupati, disoccupati e inattivi.

Presidente Fiaschi: «Occasione di formazione e opportunità» «Il servizio civile è una bella opportunità, una grande occasione di formazione all’impegno civile e anche una porta d’ingresso unica nel mondo del lavoro e della cooperazione sociale  – commenta la presidente di Confcooperative Toscana, Claudia Fiaschi –  Abbiamo attivato progetti in aree diverse, proprio per dare ai ragazzi un’ampia possibilità di scelta e consentire al meglio la valorizzazione di capacità, talenti e aspirazioni  nei campi di attività  più adatti a ciascuno. E’ un’occasione di formazione e crescita  concreta, sia umana che professionale, che, con l’iniziativa Fermenti  del Ministero e i cantieri di codesign dei progetti di servizio civile, mette a disposizione in Toscana concreti strumenti anche di imprenditorialità cooperativa».

Tutte le informazioni per la partecipazione e la presentazione della domanda sono disponibili sul sito www.toscana.confcooperative.it. La domanda dovrà essere presentata  esclusivamente on line entro e non oltre venerdì 7 giugno alle 14 attraverso il portale regionale GiovaniSì Per chi avesse bisogno di aiuto, Confcooperative Toscana ha aperto uno sportello di orientamento e supporto alla compilazione della domanda negli uffici di via Vasco de Gama, 25 a Firenze il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 fino al 7 giugno 2019 compreso. E’ necessario prendere appuntamento via mail, all’indirizzo  serviziocivile.toscana@confcooperative.it

Guarda Anche

Corigliano Rossano, volontari del Frasso hanno ripulito area verde

Appello al sindaco Stasi affinché attenzioni contenuti ed obiettivi del progetto SOFFIO VERDE, depositato nei mesi scorsi …