Home / Famiglia / Duchi di Sussex: Archie Harrison diventa un fiore, un crisantemo giallo

Duchi di Sussex: Archie Harrison diventa un fiore, un crisantemo giallo

Archie Harrison è nato lo scorso 6 maggio ed è già diventato… un fiore: l’ Archie Harrison Chrysanthemum. Il Chelsea Flower Show ha voluto celebrare la nuova nascita royal con un fiore ad hoc dedicato al primogenito di Harry e Meghan. È stato seminato appena avuta notizia lo scorso ottobre della gravidanza dell’ex attrice di Suits. Non è la prima volta che viene dedicato un chrysanthemum per un royal: ogni membro della famiglia reale britannica ne ha uno. La tradizione è iniziata nel 1947 quando Elisabetta II e il principe Filippo hanno scelto di adornare l’abbazia di Westminster con questi fiori. Che, certo, da noi, hanno un altro significato, ma evidentemente non per gli inglesi. L’Archie Harrison Chrysanthemum è in vendita al Chelsea Flower Show fino alla chiusura, il 25 maggio.

I duchi di Sussex presentano il figlio

Anche Meghan ha un fiore

Anche Meghan Markle ha un fiore creato per lei: la Clemantis Meghan, dalle sfumature del viola. In passato anche Kate ha avuto una Clemantis che porta il suo nome, cosi come Elisabetta una rosa, la Queen Elizabeth Pink Rose. A Lady Diana, dopo la sua morte, hanno dedicato una Dalia bianca. Nei giorni scorsi è stata Kate Middleton a inaugurare il Chelsea Flower Show, uno degli eventi più glamour del maggio londinese. Kate si è presentata domenica 20 maggio all’evento con tutta la famiglia, William, George, Charlotte e il piccolo Louis. Ha realizzato un giardino “per le famiglie” progettato con l’aiuto di due famosi architetti del verde Andrée Davies e Adam White.

Kate, William e i principini al Chelsea Flower Show

Guarda Anche

Secondo Kaspersky i millennials temono le truffe online per i loro genitori ma non li aiutano

(Milano, 11 giugno 2019) – •Il 55% dei “millennials” coinvolti dall’indagine a livello europeo (e …